I congresso UDC sezione Campora San Giovanni

lo.jpg

Un giorno importante oggi 19 aprile 2009 per la frazione di Campora San Giovanni. Con grande orgoglio opponendosi ai poteri forti locali, un gruppo di amici liberi hanno inteso costruire un’alleanza con l’Unione di cento per cercare di cambiare il sistema politico locale fondato sul clientelismo, stanchi di vedere al potere sempre le solite facce  carenti di idee innovative atte a cambiare il paese anzi hanno collaborato solo allo sfacelo ed ad avere il merito del primo comune della nostra provincia ad essere sciolto per mafia, oppure gli ultimi eventi infausti dell’I.P.G XXIII di Serra d’Aiello che anzichè favorire l’occupazione si è preferito buttare in mezzo alla strada 550 famiglie. per non parlare della latitanza della politica regionale attuale definita anche dal nostro illustre presidente Giorgio Napolitano una vergogna. Il congresso è stato aperto dall’intervento del segretario di sezione Egidio Veltri, presenti erano il Sen. Gino  Trematerra candidato al parlamento europeo, l’on. Roberto Occhiuto candidato alla provincia di Cosenza, l’on. presidente capogruppo Michele Trematerra, il presidente provinciale  Gino Pagliuso e il carismatico segretario provinciale Raffaele Cesario.

 

I congresso UDC sezione Campora San Giovanniultima modifica: 2009-04-19T16:58:00+02:00da ejemeda
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “I congresso UDC sezione Campora San Giovanni

Lascia un commento